Il metodo originale
Nel bullet journal la giornata si pianifica di giorno in giorno, la sera prima o alla mattina del giorno stesso, facendo riferimento al monthly log (la vista mensile) e ad eventuali altre liste di cose da fare. Nel corso della giornata si aggiorna la lista e si registrano eventuali altri eventi, note o cose da fare.

Il metodo originale consiglia di non preparare i giorni in anticipo, perché non puoi sapere di quanto spazio avrai bisogno per ciascun giorno e quindi rischi di trovarti in alcuni giorni con troppo poco spazio.

Nella pratica, ecco come faccio io
Nell’applicazione pratica del metodo del bullet journal, però, molte persone fanno fatica a passare dalla vista mensile del monthly log a quella giornaliera del daily log, senza poter pianificare in anticipo le settimane o i mesi.

Io sono una di queste persone! Mi trovo benissimo con il bullet journal ma ho bisogno anche di una vista settimanale e di poter pianificare in anticipo, almeno a grandi linee. Quindi ora faccio così:

– Ho sostituito il monthly log con la vista settimanale. Di solito preparo un paio di mesi alla volta, una pagina per settimana divisa in otto quadranti: uno per il focus della settimana o le cose da fare nella settimana ma non in una data specifica, e gli altri 7 per ciascun giorno.

– Per pianificare la giornata faccio riferimento a quello che ho scritto per quel giorno nella vista settimanale, alle cose da fare nella settimana ma senza una data specifica e alle cose eventualmente ancora da svolgere del giorno precedente.

– La pianificazione della giornata cerco di farla la sera prima, mi piace concludere la giornata rivedendo quello che ho fatto e organizzando il giorno successivo, mi fa stare più tranquilla e sentire di avere tutto sotto controllo. Se non riesco, cerco di farla come prima cosa alla mattina.
Il bullet journal per me è proprio una guida, un sistema che mi aiuta a organizzare e a fare le cose, quindi cerco di trovare quei 5-10 minuti che mi servono perché so che poi me ne farà risparmiare molti di più durante il giorno.

Al posto della vista settimanale potrebbe funzionare anche un monthly log con più spazio per ciascun giorno, ma mi trovo meglio con la suddivisione del tempo in settimane.

E tu?
Tu come preferisci organizzarti? Quando pianifichi la tua giornata? Se ti va ti aspetto nei commenti!