Press enter to see results or esc to cancel.

E se perdo il mio bullet journal?

Quando inizi ad usarlo, il bullet journal diventa il posto in cui pianifichi, organizzi e tieni traccia di un sacco di aspetti che riguardano la tua vita privata e il tuo lavoro. Per questo, anche solo pensare di perderlo fa entrare nel panico più totale!

Purtroppo, se lo porti sempre con te, il rischio di perderlo esiste… potresti dimenticarlo da qualche parte oppure potrebbero rubarti la borsa e addio bullet. Come fare allora per ridurre il rischio di perdere anche tutte le info preziose che sono custodite nei nostri amati bullet journal?

Io faccio tre cose, semplici e magari ovvie ma che mi aiutano a stare più tranquilla:

1. Nella prima pagina del quaderno scrivo sempre il mio nome e numero di telefono, per aumentare le possibilità di ritrovarlo nel caso venga smarrito (confido che ci siano al mondo tante persone gentili!). Questa è la prima cosa che faccio quando inizio un nuovo quaderno, per non rischiare di dimenticarmi.

2. Ogni tanto fotografo le pagine con le info più importanti e le salvo nel computer.

3. Cerco di non scriverci info troppo riservate, oppure di scriverle in modo che non siano del tutto comprensibili se non a me.

E tu, hai qualche altro accorgimento da condividere?

Commenti

Lascia un commento

Sono progetti di maneiro.co 2014 - 2018 | IT04145570265